Passaggi Per Risolvere Correttamente L’errore Di Modellazione Di Javax.xml.rpc.serviceException

Jan 23, 2022 Italian

Se i client hanno un errore di modellazione javax.xml.rpc.serviceException con il tuo sistema, questo tutorial dovrebbe aiutarti.

Il tuo computer è lento? Reimage è l'unico software in grado di risolvere un'ampia gamma di problemi relativi a Windows.

Consigliato:

Hai un computer che funziona lentamente? In tal caso, potrebbe essere il momento di prendere in considerazione alcuni software di riparazione di Windows. Reimage è facile da usare e risolverà gli errori comuni sul tuo PC in pochissimo tempo. Questo software può anche recuperare file da dischi rigidi danneggiati o chiavette USB danneggiate. Ha anche la capacità di spazzare via i virus con un clic di un pulsante!

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Passaggio 2: avvia il programma e seleziona il dispositivo che desideri scansionare
  • Fase 3: fai clic sul pulsante Scansione per avviare il processo di scansione

  • Potrei aver creato un servizio Web e sentire davvero di provare ad accedere alle mappe Web oltre due computer diversi utilizzando un’applicazione client Java piuttosto grande. Quando questi due client tentano di accedere al servizio client Web-One, viene generata questa eccezione, elencata di seguito. Per qualche motivo, qualcuno può darmi una quantità di informazioni sul motivo per cui valgo questo errore.

    javax.xml.rpc.ServiceException: Errore dello sviluppatore: Errore durante l’analisi del file “Indirizzo nel tuo wsdl” del documento: java.net.BindException: L’URL è già realmente utilizzato: Accedi

    • Indica per rispondere alla preoccupazione. Invia articoli e condividi la tua ricerca preliminare!
    • Chiedi aiuto, spiegazioni o rispondi ad altri tipi associati alle risposte. Dichiarazioni
    • Basato su opinioni; Sostieni le persone con riferimenti o esperienze altamente reali.

    Ciao
    Intendevo la decisione di scrivere un client WS sul mercato per sperimentare un ottimo servizio web. Ho guardato l’esempio di ciao qualcuno jboss nella documentazione alla chiave 12. Ecco il mio codice:

    Importa

    javax.xml.namespace.QName;

    import javax.xml.rpc.ServiceFactory;
    significato javax.xml.rpc.Call;
    import javax.xml.rpc.Service;
    stanno importando java.net.URL;
    public Class TestWSClient
    public void static main (String [] args)

    String nmsp è uguale a “http: //test.webservice.oceaninfo.String ru”; qnameService è equivalente di TestWSService;

    La stringa qnamePort fa riferimento a “TestWSInterfacePort”;

    La stringa urlstr è uguale a “http: // debug / testws for each Test? wsdl”; Provalo

    URL del collegamento web = nuovo URL (urlstr);
    Fabbrica di ServiceFactory = ServiceFactory.newInstance ();
    javax.xml.rpc.Service serv è uguale a factory.New createservice (url, QName (nmsp, qnameService));
    Chiamata catchphrase = serv.createCall (nuovo QName (nmsp, qnamePort), diverso QName (nmsp, “getId”));
    System.out.println (“output:” + call.invoke (nuovo scopo [] “argomento”));
    catch E) (eccezione
    e.
    printstacktrace ();

    Ma ho l’errore vero e proprio:

    javax.xml.rpc.ServiceException: errore durante l’elaborazione del documento WSDL:

    javax.xml.rpc.ServiceException: errore durante l’elaborazione dell’assicurazione WSDL:

    javax.xml.rpc.ServiceException: in genere non è stato possibile trovare il servizio: http: //test.webservice.oceaninfo.ru TestWSService in net. jboss.axis .client .Service.initService (Service.java:289)

    org.jboss.axis.client.Service
    . (Service.java:191)
    su org.jboss.webservice.client.ServiceImpl. (ServiceImpl.java:110)
    utilizzando org.jboss. webservice.client.ServiceFactoryImpl.createService (ServiceFactoryImpl.java:111)
    tramite TestWSClient.main (TestWSClient.java:51)
    su sun.reflect.NativeMethodAccessorImpl.invoke0 (metodo nativo)
    su sun . reflect .NativeMethodAccessorImpl.invoke (NativeMethodAccessorImpl.java:39)
    a sun.reflect.DelegatingMethodAccessorImpl.invoke (DelegatingMethodAccessorImpl.java:25)
    a java.lang.reflect.Metvoke.in .java br> che si trova solo in com.intellij.rt .execution.application.AppMain.main (AppMain.java:78)

    Avevo bisogno di wscompile per generare WSDL.

    È divertente perché penso di aver pre-posseduto un URL autorevole. Cosa sta succedendo qui?
    Grazie.

    Sviluppo di un client di servizi Web utilizzando l’API JAX-RPC 26 agosto 2007

    Inserito in Uncategorized da ninadgawad.
    torna al piano di sopra

    Una scala: per sviluppare un client Web Service (WS) con JAX-RPC, la nostra azienda ha bisogno di tre tipi di client che probabilmente verranno sviluppati secondo necessità.

    un singolo. Stub creati in: gli stub del processo di progettazione, dell’interfaccia e dell’implementazione di WS vengono prodotti in fase di compilazione. Questo metodo può essere utilizzato da WS quando non è necessario modificare la disposizione.

    b. Proxy dinamici: qui le interfacce possono essere create solo in fase di compilazione e anche un’istruzione di implementazione viene creata in fase di esecuzione. Utilizziamo il metodo subito dopo quando alcune modifiche, come la posizione del computer Web, potrebbero essere modificate.

    in. Interfaccia dinamica sulla chiamata: (dii) Le interfacce e l’installazione vengono create in fase di esecuzione e trovate quando ci aspettiamo cambiamenti importanti in, direi, servizi web.

    javax.xml.rpc.serviceexception modeler error

    Passaggio 2: utilizzare il programma wscompile in JWSDP_HOME per ogni jaxrpc / bin per raccogliere slip / binding per tipi di client significativi e h [fare clic per informazioni sullo sviluppo di un servizio web JWSDP]

    (2.1) Lo strumento punta al file di configurazione in cui è necessario inserire alcune informazioni fino alla posizione del vasto servizio web wsdl e al termine del pacchetto in cui gli stub sicuramente dovresti essere generato.

    errore del modellatore javax.xml.rpc.serviceexception

      
     
    
     xmlns = "http:> 
      
      

    . 2) Inserisci i seguenti file nel particolare classpath .

    1.jaxrpc-impl.jar si trova in ( jaxrpc lib)
    2.jaxrpc-api.jar si trova ( jaxrpc lib)
    3.jaxrpc-spi.jar si trova in ( jaxrpc lib)
    4. Activation.jar si trova come parte di ( jwsdp-shared lib)
    5.mail.jar si trova in ( jwsdp-shared lib)
    6.saaj-impl.jar si trova utilizzando ( saaj lib)

    (2.3) Crea una nuova bella cartella poiché devi solo memorizzare i tuoi stub principali. (), c: webserviceclient dentifricio questo file config.xml in questa cartella. Passa a quella cartella su ciascuna riga di callout ed esegui i dati del flusso come segue -gen: client: 3 )

    • consente la creazione di elementi client (stub, ecc.).
    • - mantieni uguale Mantieni i tipi di file generati (gli stili stub sono disponibili nei file di origine)
    • -d consente di specificare la directory in cui i file di output devono essere preferibilmente generati, come

    Dopo aver completato senza problemi questa istruzione, ti verrà mostrato un file stub nella cartella più vantaggiosa (qui: file WebServiceClient)

    Questo è un esempio di un'opzione web JAX-RPC ospitata sul server jwsdp di Tomcat. Ha una procedura String disponibile sayHello (String s) prende una String come input o restituisce anche una String.

    Ciao import.HelloIF;
    importa hallo.Hello_Impl;

    HelloClient di classe pubblicapublic static main (String [] nullify args)
    prova
    // Hello_Impl() brio genera
    // è ancora la GUI per tutte le porte WSDL.
    // Con questa classe possiamo ottenere la porta specifica richiesta in molte maniche
    // e, se necessario, chiama il metodo del provider di servizi proveniente dalla porta.
    HelloIF hola = (nuovo Hello_Impl ()).GetHelloIFPort ();
    System.out.println (hello.sayHello ("Ninada"));

    cattura (eccezione e)
    e.printStackTrace ();

     
     

    Ciao import.HelloIF;
    importare java.net.URL;
    import javax.xml.namespace.QName;
    Importa javax.xml.rpc.Service;
    importare javax.xml.rpc.ServiceFactory;
    classe pubblica ProxyHelloClient {
    public inactive void main (String [] args) {
    prova {
    String UrlString è uguale a "http: // localhost: 8080 / Hello or hello? WSDL";
    String nameSpaceUri è uguale a "http://hello.org/wsdl/Hello";
    La stringa serviceName corrisponde a "Hello";
    String PortName = "HelloIFPort";
    URL helloWsdlUrl coinvolge un nuovo URL (UrlString);
    ServiceFactory.serviceFactory è uguale a ServiceFactory.newInstance ();
    Servizio helloService significa serviceFactory.createService (helloWsdlUrl,
    nuovo QName (nameSpaceUri, serviceName));

    HelloIF myProxy = (HelloIF) helloService.getPort (
    nuovo QName (nameSpaceUri, portName),
    ciao.CiaoIF.class);

    user sort DIIHelloClient {
    il qnameService statico privato corrisponde a "Hello";
    la stringa stazionaria privata qnamePort implica "HelloIF";
    endpoint concatenamento di suoni privati ​​=
    "Http: // localhost: 8080 / Ciao / ciao? WSDL";
    la stringa statica privata BODY_NAMESPACE_VALUE è uguale a
    "Http://hello.org/wsdl/Hello";
    stringa statica privata ENCODING_STYLE_PROPERTY significa
    "Javax.xml.rpc.encodingstyle.namespace.uri";
    stringa statica privata NS_XSD implica
    "Http://www.w3.org/2001/XMLSchema";
    stringa statica privata URI_ENCODING =
    "Http://schemas.xmlsoap.org/soap/encoding/";
    public set void main (String [] {
    Prova argomenti) {
    // Crea un'idea di servizio
    ServiceFactory =
    ServiceFactory.newInstance ();
    Servizio significa
    factory.createService (nuovo QName (qnameService));
    QName incontinenza urinaria = nuovo QName (qnamePort);

    // comando specificato nell'azione
    call.setProperty (ENCODING_STYLE_PROPERTY,
    CODIFICA_URI);
    QName QNAME_TYPE_STRING = un'altra "stringa");
    Chiamando qname (ns_xsd, .setReturnType (QNAME_TYPE_STRING);
    call.setOperationName (nuovo QName (BODY_NAMESPACE_VALUE,
    "Di Ciao"));
    Stringa get = (Stringa) call.invoke (args);
    System.out.The println (risultato);

    La guida sopra è considerata una guida per accedere a WS tramite l'API JAX-RPC. È un cliente WS eccezionalmente semplice che mi ha aiutato a comprendere il processo di sviluppo del client WS. Per favore condividi le tue critiche o gli errori che ho commesso durante la stesura di questo tutorial

    Collegamento:
    1.http: //www.ftponline.com/javapro/2002_05/magazine/features/shorrell/
    2.http: //jax-rpc.dev.java.net/
    3.http: //xyzws.com

    Ottieni lo strumento di riparazione PC Reimage. Correggi istantaneamente gli errori del tuo computer e migliora le prestazioni.

    Steps To Troubleshoot Javax.xml.rpc.serviceException Modeling Error
    Steg För Att åtgärda Javax.xml.rpc.serviceException-modelleringsfel
    Pasos Para Resolver El Error De Modelado Javax.xml.rpc.serviceException
    Javax.xml.rpc.serviceException 옵션 오류 문제 해결 단계
    Stappen Om Javax.xml.rpc.serviceException-modelleringsfout Op Te Lossen
    Schritte Zur Fehlerbehebung Bei Fehlerhafter Javax.xml.rpc.serviceException-Auswahl
    Etapas Quando Você Precisa Solucionar Problemas De Erro De Modelagem Javax.xml.rpc.serviceException
    Действия по устранению ошибки моделирования Javax.xml.rpc.serviceException
    Étapes Pour Résoudre L'erreur De Modélisation Javax.xml.rpc.serviceException